14ª Rassegna cinematografica “Quattro passi al cinema” Domenica 05/04: Io speriamo che me la cavo

LocandinaSuona la campanella
La scuola come luogo di crescita ed educazione, anzichémero insegnamento nozionistico, declinata in tre contesti e narrazioni completamente differenti fra loro.

Anno: 1992. Durata: 95’.
Di Lina Wertmüller; con Paolo Villaggio, Isa Danieli e Paolo Bonacelli.
Dal best seller di Marcello D’Orta, storia di un maestro elementare che dalla Liguria viene trasferito per errore in un comune vicino a Napoli. Un Paolo Villaggio che qui scopre la sua faccia nascosta, piena di tenerezza.

L’ormai ampio e vario staff composto dai volontari Alessia Bruno, Silvia Sambugaro, Francesco Clari e Maurizio Franco coordinati da Marco Righi, forte dell’esperienza accumulata negli anni ha programmato questa quattordicesima edizione della rassegna cercando di cogliere al meglio le richieste e le aspettative degli spettatori che ormai da tempo riempiono, con nostra gioia, la sala ad ogni incontro. Gli organizzatori si alterneranno per presentare di volta in volta un film differente inserito nel contesto di uno dei 4 filoni tematici, che anche per questa stagione saranno introdotti e chiusi da altri due titoli speciali per un totale di 14 proiezioni. I filoni trattati quest’anno saranno:

  • Ciak …si mangia!
  • Quando il cinema incrocia l’opera
  • Vite intraprendenti
  • Suona la campanella

Tutte le proiezioni avverranno dalle ore 16.00 alle ore 19.00 ca.

Superati oramai i trent’anni di attività, l’Associazione diventa ora Pro Senectute – ODV e come ormai tradizione organizza la rassegna Quattro passi al cinema, che giunge così alla quattordicesima edizione. Si inserisce come sempre nelle attività del Centro d’Incontro dell’Isolo programmate a favore degli anziani della Prima Circoscrizione, e non solo, creando occasioni di socializzazione tra persone e consentendo loro di trascorrere momenti di intrattenimento e di effettiva partecipazione culturale all’arte della cinematografìa. La presentazione ed il dibattito che segue al termine delle proiezioni contribuiscono a caratterizzare la rassegna come evento di alta selettività in particolare nella scelta dei titoli, dei registi, degli attori, dei temi di volta in volta trattati e sottoposti al gradimento degli spettatori.

INGRESSO LIBERO (Fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si raccomanda la massima puntualità)

Per informazioni: Associazione Pro Senectute – ODV Tel. 045 594394 (dalle ore 15.00 alle ore 18.00 dal lunedì al venerdì)

In caso di imprevisti tecnici o logistici ci si riserva la possibilità di effettuare variazioni al programma.

Data

05 Apr 2020
Categoria
© Copyright - ASSOCIAZIONE PRO SENECTUTE ODV – VERONA